Tutti hanno avuto hummus o guacamole (e sono fantastici). Ma hai provato Muhammara? Questo è probabilmente il mio dip / spread preferito da fare. Come sempre. Ha peperoni rossi affumicati e cremosi arrostiti, noci tostate e piccoli semi di canapa ricchi di noci. I mercati del contadino traboccano di peperoni di ogni tipo in cui vivo. Ho dovuto prenderne un po 'e creare qualcosa di speciale prima che sparissero. I peperoni di pastore sono ideali per arrostire perché le loro pelli spesse si staccano piuttosto facilmente una volta cotte. Sentiti libero di usare i peperoni però. Saranno sicuramente altrettanto gustosi. Ho incluso le istruzioni per arrostire i peperoni in casa, ma per risparmiare tempo, puoi anche prenderne alcuni. Uso una combinazione di noci e semi di canapa per aumentare davvero il contenuto di proteine ​​e omega-3. Il tuffo è finito con un po 'di dolcificante, succo di limone aspro, un po' di aglio piccante e voilà, uno spuntino da festa davvero impressionante. Ha fatto molto per quanto riguarda il sapore, molto vivace e un po 'complesso. È un po 'più spesso della maggior parte delle salse grazie all'aggiunta di briciole di pane / cracker ed è super facile da fare e facilmente modificabile per adattarsi al tipo di ingredienti che hai a portata di mano. Uso i cracker senza glutine per fare briciole in questo solo in modo da non rimandare alcun pigolio con sensibilità al glutine a una festa / potluck.



Muhammara Spread (Vegan)

  • Senza lattosio
  • Vegano
cavoletti di Bruxelles coreani

ingredienti

  • 3 peperoni rossi medio-grandi
  • ½ tazza di noci, tostate
  • ½ tazza di semi di canapa sbucciati
  • Cracker 2/3 di tazza / pangrattato
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 1 cucchiaino di coriandolo in polvere
  • succo di 1 limone
  • 1 cucchiaio di Sriracha o altra salsa piccante (opzionale)
  • 1 cucchiaio di nettare d'agave
  • 2 cucchiai di olio di canapa o olio extra vergine di oliva
  • Sale e pepe a piacere




Preparazione

  1. Arrostisci i peperoni: imposta il forno sulla funzione per grigliare. Posizionare i peperoni interi, gli steli e tutto il resto, su una teglia foderata di pergamena sotto la griglia. Quando le pelli iniziano a diventare nere, ruotale in modo che i lati non anneriti siano rivolti verso l'alto. Una volta carbonizzati tutti i peperoni (circa 15 minuti), rimuovili dal forno.
  2. Metti i peperoni in una ciotola e copri la parte superiore con un involucro di plastica, formando una chiusura ermetica. Lasciare i peperoni a vapore nella ciotola per circa 10 minuti. Questo rende la pelle più facile da staccare.
  3. Metti noci tostate, semi di canapa, briciole di cracker, aglio, cumino, coriandolo, succo di limone, sriracha, nettare di agave e olio nella ciotola di un robot da cucina. Pulisci un paio di volte solo per rompere le noci e lo spicchio d'aglio.
  4. Sbucciare i peperoni: quando sono abbastanza freddi da gestire, inizia a staccare le bucce dai peperoni. Dovrebbero staccarsi abbastanza facilmente, ma se hai problemi usa il dorso di un coltello per raschiare la pelle. Rimuovi gli steli e il maggior numero possibile di semi.
  5. Aggiungi i peperoni pelati alla miscela di noci e semi nel robot da cucina. Giralo in alto fino a quando il composto inizia a formare una pasta liscia. Raschiare i lati una o due volte con una spatola. Aggiungi 2 cucchiai di olio e condisci con sale e pepe a tuo piacimento. Impulso alcune volte per combinare. Servire con focacce, bastoncini di verdure, cracker, sandwich, qualunque cosa tu voglia.