Queste barbabietole sott'aceto islandesi hanno un sapore di barbabietola dolce e audace, solo leggermente modificato da una manciata di spezie in salamoia. Questa ricetta include due modi per mettere in salamoia le barbabietole: una versione per frigorifero e un metodo sicuro per l'inscatolamento. Goditi le tue barbabietole sottaceto da solo, in cima alle insalate o in abbinamento con un po 'di formaggio artigianale vegano.



Barbabietole islandesi sott'aceto (vegane)

  • Vegano

Servi

3 vasetti

Tempo di cottura

40

ingredienti

Per la versione del frigorifero:

  • 5 tazze di barbabietole cotte, lavate, estremità e radici non trattate
  • 1 tazza di aceto bianco
  • 3 tazze d'acqua
  • 1/2 tazza di zucchero di canna
  • 1 1/2 cucchiaio di spezie per decapaggio




Per la versione Safe-For-Canning:

  • 5 tazze di barbabietole cotte
  • 1 1/4 tazze di aceto bianco
  • 1 tazza di acqua
  • 1 tazza di zucchero di canna
  • 1 1/2 cucchiaio di spezie per decapaggio

Preparazione

  1. Metti le barbabietole in una grande casseruola. Coprire con acqua e portare a ebollizione. Coprire con il coperchio e cuocere a fuoco lento per 40 minuti fino a quando il test delle barbabietole diventa tenero con la forchetta. Scolare e sciacquare sotto l'acqua fredda. Indossa guanti di plastica, barbabietole.

Per rendere la versione del frigorifero:

  1. In una casseruola portare ad ebollizione acqua, aceto e spezie in salamoia. Coprire e continuare la cottura per altri 15 minuti.
  2. Nei tuoi vasetti puliti o in una grande casseruola, disponi strati alternati di barbabietole e zucchero di canna. Coprire con salamoia.
  3. Coprire con il coperchio e lasciare raffreddare. Trasferire in frigorifero e lasciare che i sapori si fondano per almeno 24 ore. Le barbabietole saranno pronte da mangiare anche se il loro sapore si intensificherà un po 'ogni giorno.

Per creare la versione sicura per l'inscatolamento:

  1. Collocare 3 vasetti di muratore puliti da 500 millilitri su una griglia in un contenitore di acqua bollente. Copri i vasetti con acqua e scalda a fuoco lento. Mettere da parte le fascette e immergere i dischi di tenuta in acqua calda, ma non bollente. Tenere vasetti e coperchi sigillando i dischi caldi fino al momento dell'uso.
  2. In un pentolino portare ad ebollizione acqua, aceto, zucchero di canna e spezie marinate. Coprire e continuare la cottura per altri 15 minuti.
  3. Metti le barbabietole in vasetti caldi a una distanza di 3/4 di pollice dalla cima. Aggiungi liquido di decapaggio caldo per coprire le barbabietole, lasciando uno spazio di 1/2 pollice nella parte superiore del vaso. Coprire con dischi di tenuta caldi, quindi avvitare le fascette quanto basta per incontrare resistenza, non serrare fino in fondo.
  4. Riportare il barattolo pieno sulla griglia nel contenitore. Ripetere l'operazione per le restanti barbabietole e salamoia calda. Quando il contenitore è pieno, assicurarsi che tutti i barattoli siano coperti da almeno 1 pollice di acqua. Coprire il contenitore e portare l'acqua a ebollizione completa prima di iniziare a contare i tempi di lavorazione. Bollire i vasetti riempiti per 30 minuti.
  5. Quando il tempo di lavorazione è completo, rimuovere il coperchio del contenitore, attendere 5 minuti, quindi rimuovere i vasetti senza inclinarli e posizionarli in posizione verticale su una superficie di lavoro protetta. Raffreddare in posizione verticale, indisturbato per 24 ore. Non riserrare le fascette!