Ogni giorno di San Valentino cerchiamo modi nuovi e creativi per sorprendere i nostri cari per mostrare loro quanto ci teniamo davvero e amiamo per loro. Come vegano, la creazione di piatti esteticamente gradevoli e deliziosi richiede sicuramente del tempo, ma quest'anno ho capito bene. Un giro sul classico preferito: crostata alle fragole, questa versione non solo ha entusiasmato i non vegani in discussione, ma è anche così ricca di nutrienti sani che ha trasformato questo dessert peccaminoso in un santo; ) Buon San Valentino.



Shortcakes Al Cioccolato E Lamponi Con Panna Montata Al Cocco (Vegano)

  • Senza lattosio
  • Vegano

calorie

612

Servi

8

ingredienti

frollino
  • 3 tazze di farina di farro
  • ½ tazza di zucchero di cocco
  • 1 cucchiaio e mezzo di lievito in polvere (senza alluminio)
  • 1 cucchiaino di sale marino non riscaldato
  • 8 cucchiai di olio di cocco non raffinato
  • 2/3 di tazza di acqua purificata calda




pane vegano senza glutine senza lievito
Panna montata al cocco
  • 2 lattine di latte di cocco (pieno di grassi, non leggero)
  • ½ cucchiaino di aroma di vaniglia
guarnizione
  • 2 tazze di pezzetti di cioccolato fondente
  • 2 tazze di lamponi

Preparazione

Per la panna montata al cocco
  1. Refrigerare il latte di cocco. Meglio durante la notte, ma almeno un minimo di 3 ore. Ciò consente al grasso di salire verso l'alto lasciando il liquido più sottile sotto.
  2. Togliere dal frigorifero e aprire con attenzione la lattina. Usando un cucchiaio, scremare lentamente la crema dall'alto e trasferirla in una ciotola fredda. Dovresti essere in grado di estrarre circa ½ - 1/3 della lattina prima di raggiungere il liquido. Assicurati di trasferire solo la crema.
  3. Aggiungi sapore di vaniglia e inizia a sbattere. Se lo desideri, puoi usare un mixer manuale. La crema inizierà ad addensarsi e una volta che assomiglia alla consistenza della panna montata, il gioco è fatto. Non frustare così a lungo che si liquefa.
  4. Coprire e mettere in frigorifero fino a quando non è pronto per l'uso. * La panna montata al cocco è delicata e si scioglierà facilmente, quindi assicurati di non lasciarla fuori per troppo tempo.
Per Dolcecuore
  1. Preriscalda il forno a 350 gradi F.
  2. In una terrina aggiungere farina, zucchero di cocco, lievito e sale. Mescolare insieme e quindi aggiungere olio, vaniglia e acqua calda. Unire e frullare insieme fino a formare l'impasto.
  3. Prendi 2 fogli da forno e fodera con carta pergamena. Quindi stendere la pasta. Puoi aggiungere farina extra per evitare che si attacchino, ma assicurati di usarne solo un po 'perché non vuoi asciugarli.
  4. Arrotolare la pasta in un rettangolo spesso mezzo pollice e ritagliare le crostate con un tagliabiscotti a forma di cuore. Questo dovrebbe fare circa 12 shortcakes.
  5. Posizionare i tortini sulle teglie con 1 pollice tra e mettere in forno. Cuocere i tortini per 10 minuti e quindi ruotare per evitare scottature. Cuocere per altri 5 minuti fino a quando non diventa dorato.
  6. Lascia raffreddare completamente i frollini prima di aggiungere panna montata, lamponi e cioccolato fuso.
Per il Topping al cioccolato
  1. Metti 2 tazze di cioccolato fondente in una doppia caldaia per sciogliere. Se non hai una doppia caldaia, metti semplicemente il cioccolato in una ciotola di vetro e mettilo sopra una casseruola.
  2. Accendi il fuoco a fuoco medio-basso e leggermente fino a quando il cioccolato si scioglie. Assicurati di mescolare frequentemente perché il cioccolato può bruciare facilmente.
  3. Una volta che il cioccolato si è sciolto, è pronto per il montaggio.
montaggio
  1. Prendi 1 crostata e taglia a metà.
  2. Quindi cucchiaio di panna montata al cocco su ciascun lato.
  3. Top con lamponi e condire leggermente con il cioccolato fuso.
  4. Servire immediatamente

Informazioni nutrizionali

Per porzione: calorie: 612 # Carboidrati: 79 g # Grassi: 35 g # Proteine: 9 g # Sodio: 37 mg # Zucchero: 26 g Nota: le informazioni visualizzate si basano sugli ingredienti e sul preparato disponibili. Non dovrebbe essere considerato un sostituto del consiglio di un nutrizionista professionista.